loader

age-check-logo-new

Hai l’età per bere legalmente bevande alcoliche?

No Si

Limone. Tante virtù da spremere

Anche nel mondo dei drink, come in quello delle carte da gioco, esiste un jolly che aiuta il bartender ad uscire vincente da qualunque cocktail. È il limone. Spremuto, tagliato a spicchi come guarnizione, sbucciato… I modi di usarlo e di servirlo nella preparazione dei drink sono tantissimi. Proprio come le ricette che si ispirano direttamente a lui o che lo vedono protagonista insieme ad altri ingredienti.

Condividi

UNA NOTA DI COLORE

Nella psicologia dei colori, il giallo rappresenta moltissimi aspetti positivi.
È il colore della luce, del sole, dell’allegria, della felicità. Forse è per questo che un drink o un cocktail in cui compaia il limone aumenta il desiderio di assaggiarlo? Misteri e segreti dei bartender. Una curiosità scientificamente provata, racconta invece che il giallo sia il colore più visibile da lontano. Come dire che il limone ha tutte le carte in regola per farsi notare…

ORIGINALE FIN DALLE ORIGINI

Il luogo di origine del limone è avvolto nel mistero ma già gli antichi romani conoscevano questo frutto straordinario pieno di virtù salutari, dal profumo inconfondibile e dal gusto particolare e unico. Pare che il suo nome derivi da un antico termine persiano che indica gli agrumi in genere e che si pronuncia “limu”. Di sicuro il limone ama crescere vicino al mare e per questo Sorrento e la costa Amalfitana sono tra i luoghi più rinomati per la sua produzione.

DI LIMONE NON CE N'È UNO SOLO

Ad alimentare quest’aura di mistero che avvolge le origini del limone, si aggiunge il fatto che nemmeno i botanici conoscono tutte le varietà presenti nel mondo. Ad esempio, quasi nessuno conosce il limone rosso. O il limone dolce. In ogni caso, questo autentico gioiello della natura lascia con il suo sapore un’impronta fantastica sul palato di chi lo gusta. E il suo aspetto è una nota gioiosa di colore che ricorda il fresco e l’estate.

PHOTOCREDIT

http://serenaeller.com

Condividi